Nuove Imprese A Tasso Zero

0
504

Pubblicato Sulla Gazzetta Ufficiale, Il Decreto Attuativo Della Nuova Misura “Autoimprenditorialità” Gestita Da Invitalia.

Nazionale

Beneficiari: Società, Incluse Le Cooperative:

  • costituite, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i diciotto e i trentacinque anni ovvero da donne;
  • regolarmente costituite da non più di dodici mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione.

Il possesso dei requisiti deve essere dimostrato alla data di presentazione della domanda di agevolazione, nel caso di imprese già costituite, ovvero entro quarantacinque giorni dalla data della comunicazione , nel caso in cui la domanda sia presentata da persone fisiche che intendano costituire una nuova società.

Progetti Agevolabili

Sono agevolabili le iniziative che prevedono programmi di investimento non superiori a 1.500.000,00 euro relativi:

  • alla produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli;
  • alla fornitura di servizi, in qualsiasi settore;
  • al commercio e al turismo;
  • alle attività  riconducibili anche a più settori di particolare rilevanza per lo sviluppo dell’imprenditorialità  giovanile, riguardanti la filiera turistico culturale e l’innovazione sociale.

Spese Ammissibili

  • Suolo aziendale;
  • fabbricati, opere edili / murarie, comprese le ristrutturazioni;
  • macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica;
  • programmi informatici e servizi per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) commisurati alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa;
  • brevetti, licenze e marchi;
  • formazione specialistica dei soci e dei dipendenti del soggetto beneficiario, funzionali alla realizzazione del progetto;
  • consulenze specialistiche.

Agevolazioni

Finanziamento agevolato per gli investimenti, a un tasso pari a zero, della durata massima di otto anni e di importo non superiore al settantacinque per cento della spesa ammissibile.

Documentazione Decreto Mise 140 Del  8 Luglio 2015

È la nuova misura di Invitalia che sostituirà il sostegno “autoimprenditorialità”.

La nuova misura si rivolgerà a micro e piccole imprese costituite, da non più di 12 mesi, o non ancora costituite, partecipate da giovani fino a 35 anni o da donne di qualsiasi età.

L’intervento prevederà una concessione di un finanziamento a tasso zero per investimenti fino a 1,5 milioni di euro con un cofinanziamento da parte del soggetto beneficiario pari al 25% dell’investimento. Il finanziamento dovrà essere restituito in otto anni.

Saranno finanziabili le spese relative a:

  • suoli aziendali, fabbricati e opere murarie;
  • macchinari, impianti e attrezzature;
  • programmi informatici e servizi per l’Itc;
  • brevetti, licenze e marchi;
  • consulenze specialistiche;
  • formazione dei soci e dei dipendenti,

attinenti alle attività:

  • produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione di prodotti agricoli;
  • erogazione di servizi;
  • commercio e turismo;
  • fruizione di beni culturali e innovazione sociale.

Fonte: Studio Vangi Commercialisti

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here